DIRETTE LIVE GISE 2018

39° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Interventistica

16 – 19 ottobre 2018

4 giorni di dirette live in giro per tutta Italia in occasione della GISE 2018 (39° Congresso Nazionale) che si è svolto presso il Mico, Centro Congressi di Milano. Il GISE è un evento in continua crescita, quest’anno ha contato più di 2000 partecipanti, diversi menbri della faculty, presenza di esponenti del settore Nurses and Technicians, vari contributi di sponsor e aziende e la crescita dei casi clinici sottomessi (260).

Durante il Congresso abbiamo trasmesso da diversi ospedali contemporaneamente. Siamo stati a Cosenza, Torino, Mantova, Massa e infine Catania. Le dirette live dai centri coinvolti sono state presentate e condotte in maniera semplice e chiara nonostante il loro grado di complessità. Durante le dirette abbiamo collaborato con diversi specialisti del settore: Dr Corrado Lettieri, Primario di Cardiologia di Mantova, Dr Sergio Berti e lo staff a Massa, Dr Alessio La Manna, Dirigente Medico della Divisione di Cardiologia e tutte le diverse equipe che hanno cooperato durante gli interventi. “Innovazione, confronto e cooperazione le parole chiave di questa edizione” e SaGa Multimedia ogni anno è sempre più soddisfatta e appagata dai risultati ottenuti col proprio lavoro ed impegno. La qualità e creatività delle riprese e la gestione della regia televisiva di tutte le dirette live hanno garantito un eccellente riuscita del lavoro e generato una soddisfazione comune tra coordinatori, membri, partecipanti ed operatori del Congresso.

GISE 2018 – 39° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Interventistica

Saletta Diretta Live da Mantova

Team di Torino

Diretta live Ospedale di Massa

Allestimento Sala Catania

Team di Catania

Allestimento Sala Catania

Regia Televisiva Mantova

Diretta Live da Mantova

Diretta Live Mezzo Satellitare

Sala Congressi MiCo a Milano

In diretta presso il MiCo a Milano

Ospiti in sala congressi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *